'Practical World' True News Magazine by American Road Radio

'Practical World' True News Magazine by American Road Radio
True News about Health,Politics and War

De Magistris, sul San Paolo il primo impegno: è già scontro con De Laurentiis

De Magistris, sul San Paolo il primo impegno: è già scontro con De Laurentiis








A nemmeno 24 ore di distanza dallo scampato
pericolo della sospensione, per il sindaco Luigi de Magistris si è
materializzata la prima grana: il futuro dello stadio San Paolo.
Doveva essere un incontro, è stato invece l’ennesimo scontro quello che si è
consumato ieri intorno alle 15 a Palazzo San Giacomo tra il sindaco e il patron
del Calcio Napoli Aurelio De Laurentiis.

Il futuro dello stadio San Paolo -
nella sostanza - divide, e per ora non c’è accordo su nulla: sui tempi di
presentazione del progetto di riqualificazione dello stadio che tocca a De
Laurentiis, come stabilito da uno dei primissimi provvedimenti varati dal
governo Renzi. E, in seconda battuta, ma non per importanza, al presidente del
Calcio Napoli è andata di traverso la decisione del Comune di fare due concerti
- Vasco Rossi e Jovannotti - che si terranno al San Paolo al termine della
stagione agonistica. Alla base dell’ira del patron è che non sarebbe stato
consultato preventivamente.


Piccata la risposta del Comune: finché lo stadio è nostro ci facciamo quello
che vogliamo. Toni forti, dunque, trapelano indiscrezioni che raccontano di un
faccia a faccia abbastanza agitato dove sarebbero volate parole grosse e i
decibel saliti a livelli di guardia.
sabato 22 novembre 2014 - 09:18   Ultimo agg.: 09:19 
Share on Google Plus

About Pratica Radio

    Blogger Comment
    Facebook Comment

Reflex by Practical World